Ricerca

Asus

La Trama - Star Wars VI: Il Ritorno dello Jedi

star_wars_6_return_of_the_jediLuke Skywalker, divenuto Cavaliere Jedi, elabora un piano per salvare Han Solo da Jabba the Hutt insieme alla Principessa Leila, Lando, Chewbacca, C-3PO e R2-D2. Leila si infiltra nel palazzo di Jabba sul pianeta Tatooine fingendosi una cacciatrice di taglie e riesce a raggiungere Han ancora ibernato, ma viene scoperta e imprigionata. Han e Luke vengono dati in pasto al mostro Sarlacc, inizia così una lotta con l'animale. Leila approfitta della confusione per aggredire Jabba con le catene con cui era stata imprigionata e riesce a strangolarlo. Han nel frattempo getta involontariamente Boba Fett, il cacciatore di taglie che l'ha consegnato al terribile Jabba, nella fossa del Sarlacc.
Dopo aver sconfitto Jabba e la sua corte, Han e Leila si riuniscono con le forze ribelli mentre Luke torna al suo addestramento su Dagobah dove trova però Yoda in fin di vita. Col suo ultimo respiro il piccolo maestro jedi conferma la rivelazione che Darth Fener, Anakin Skywalker, è il padre di Luke e aggiunge che dovrà esserci un ultimo scontro fra i due perchè il ragazzo possa divenire un vero Cavaliere Jedi. Interviene nella triste conversazione anche lo spirito di Obi-Wan Kenobi il quale svela a Luke che non è l'unico figlio di Dart Fener, c'è infatti anche una gemella, la Principessa Leila.
L'Alleanza Ribelle apprende che le forze dell'Impero stanno costruendo una nuova Morte nera, più grande e potente della precedente. Con l'intento di distruggere la nuova arma, Han viene nominato capo della squadra d'attacco che deve distruggere il generatore dello scudo che protegge la stazione, posizionato nella luna-foresta di Endor.
Al ritorno da Dragonbah, Luke si unisce insieme a Leila alla squadra di Han, ma avverte la pericolosa presenza di Darth Fener che minaccia di mettere in pericolo  la missione. Su Endor la sqaudra entra in contatto con alcuni piccoli e pelosi abitanti, la primitiva ma intelligente tribù degli Ewoks, e stabilisce con questa un'alleanza.
Luke confessa a Leila tutto ciò che sa su Darth Fener, compresa la sua intenzione di incontrarlo per capire se il loro padre ha ancora del buono in sè.
il_ritorno_dello_jediIl giovane jedi si dirige sulla nuova Morte Nera e scopre dall'Imperatore Darth Sidious (Palpatine) che i Ribelli stanno per cadere in una trappola. Su Endor nel frattempo gli Ewoks riescono però a scongiurare la cattura, aiutando così l'Alleanza a sfuggire al tranello. Lando, al comando del Millennium Falcon conduce l'attacco alla Morte Nera mentre l'Imperatore Palpatine tenta Luke con il lato oscuro della Forza provocando la sua rabbia. Il giovane jedi inizia così un duello con Fener il quale tra un colpo e l'altro, riesce ad apprendere dalla mente di Luke dell'esistenza di un'altra sua figlia, la gemella Leila. Darth Fener usa questa informazione per ricattare Luke, avvisandolo che convincerà sua sorella ad unirsi al lato oscuro della Forza per restare con lui, ma il ragazzo reagisce con maggior rabbia e colpisce il padre alla mano, tagliandogliela via.
Nonostante il ricatto e la continua pressione di Palpatine, Luke riesce comunque a non cedere al male divenendo così a tutti gli effetti, un vero cavaliere jedi. L'imperatore decide quindi di ricorrere al lato oscuro per sconfiggere Luke, Fener però torna per un momento ad essere Anakin Skywalker e gli impedisce di uccidere suo figlio subendo però a sua volta il mortale potere oscuro. Luke, su richiesta di Darth Fener, gli si avvicina e solleva il casco nero: finalmente i due possono guardarsi negli occhi per la prima ed ultima volta.
Su Endor intanto l'attacco al generatore dello scudo ha successo e consente alla flotta ribelle di condurre l'assalto finale alla Morte Nera.
Lando, insieme ad alcuni caccia spaziali, distrugge dal Millennium Falcon  il reattore centrale mentre Luke fugge con il corpo del padre in una navetta prima dell'esplosione. Nel frattempo su Endor Leila rivela a Han che Luke è suo fratello, i due decidono quindi di manifestare i sentimenti che nutrono l'uno per l'altra.
Nel corso del funerale di Darth Fener Luke riesce a vedere grazie ai suoi poteri gli spiriti di Obi-Wan, Yoda e di suo padre che lo guardano con orgoglio mentre l'intera galassia festeggia la fine del potere dell'Impero.