Ricerca

Asus

Arcona

Gli Arcona sono una specie intelligente di natura rettilea nativa del pianeta Cona. Il loro mondo desertico è privo di acqua libera, ma ha alte concentrazioni di ammoniaca. Gli Arcona hanno sviluppato nei secoli resistenti artigli che gli consentono di ottenere l'acqua che è nascosta sotto il terreno roccioso di Cona, e impiegano l'ammoniaca in un sistema circolatorio supplementare utilizzato per eliminare le sostanze di rifiuto dai loro corpi.
Gli occhi degli Arcona, molto distanti tra di loro sulle loro teste a forma di incudine, hanno migliaia di cellule recettori individuali che registrano il colore, ma non danno alcuna definizione di forma. E' il bulbo, un organo a forma di diamante presente al centro dei due occhi, che consente il rilevamento della temperatura e che consente, grazie alle informazioni termografiche che raccoglie di generare una immagine del mondo reale che può essere effettivamente considerata "a fuoco". Il senso dell'olfatto degli Arcona impiega laloro lunga lingua che saettando nell'aria che raccoglie le molecole per l'analisi.
Gli Arcona vivono in società collettive non vincolanti, che si basano sulla cellula elementare della famiglia, organizzata intorno al concetto di "nido". La società è nata dalla necessità di proteggere i giovani Arcona. La necessità di una comunità è così forte che per gli Arcona manca il senso di individualità, tanto che raramente parlano di se stessi in prima persona, e invece usano il pronome "noi".
Cona è stata una fonte di metalli e minerali per le società galattica per secoli; in questo periodo di sfruttamento una particolare tipologia di malattia ha colpito la popolazione degli Arcona. I processi di estrazione hanno portato infatti un sale particolare a mischiarsi nell'aria. Questo sale - cloruro di sodio semplice - interagendo con i nervi ottici degli Arcona, crea una dipendenza come fosse una sostanza stupefacente, e ha come effetto quello di modificare la loro percezione visiva modificando i colori percepiti della loro "vista". Come effetto collaterale mortale il sale distrugge il loro "pancreas", l'organo che utilizza l'ammoniaca per ripulire il corpo dai rifiuti.
Gli arcona che sono affetti da questa tossicodipendenza fanno di tutto per alimentare la soluzione di sale., mentre gli Arcona che ancora non sono affetti da questa dipendenza cercando di combattere la diffusione del sale, cercando di bloccare il contrabbando di questa sostanza su Cona.
Le femmine Arcona, che generalmente sono meno responsabili del maschio, formano la maggior parte della popolazione tossicodipendente. Gli Arcona dipendenti hanno bisogno di 25 grammi di sale al giorno, o subiranno i dolori effetti delle crisi di astinenza. Gli Arcona che sono dipendenti dal sale sono facilmente riconoscibili per il colore dei loro occhi che sono di un oro scintillante al posto del solito colore verde.