Ricerca

Asus

A-wing starfighter


L'intelligence dell'Alleanza del generale Jan Dodonna e ingegnere Walex Blissex hanno insieme sviluppato l'A-wing Starfighter dopo aver esaminato il ruolo della velocità nella Battaglia di Yavin e la modalità di combattimento elegante sviluppata dal Tamuuz-an. Il risultato  top-secret della loro sperimentazione è stato la A-ala, la più veloce nave della Guerra Civile Galattica.
Motori Doppia Novaldex J-77 di Event Horizon possono spingere la piccola imbarcazione attraverso realspace, dandogli velocità e prestazioni che non sono mai state raggiunte da qualsiasia altro scafo. Anche se il suo computer Microaxial LPL è reaqlizzato appositamente per rendere la nave potente ma controllabili, solo i migliori piloti possono sfruttare appieno la velocità della A-ala e i suoi armamenti.
L'equipaggiamento è una coppia di cannoni laser collegati in grado di elevare e abbassare di 60 gradi. Alcuni modelli possono supportare anche armi che possono ruotare completamente intorno al fuoco a seguire gli obiettivi in movimento. Un A-ala porta tipicamente lanciatori di missili a concussione slot incasso lungo il suo bordo anteriore.

L'A-ala svolge anche un jammer potente sensore che semina il terrore sui sistemi di rilevazione dei combattenti di piccole dimensioni. Contro le navi più grandi il jammer è inutile. In realtà, si tratta di un rischio maggiore, in quanto le frequenze potente il jammer è visualizzato sulla griglia del sensore di una nave capitale come un faro grande.