Ricerca

Wedge Antilles

Wedge-AntillesWedge Antilles è interpretato in tutti e tre i film della trilogia dall’attore Denis Lawson. E’uno dei piloti più formidabili dell’armata ribelle, sopravvissuto a entrambi gli attacchi alla Morte Nera.
Appare per la prima volta in Una nuova speranza durante l’attacco alla Morte Nera. Nell’universo espanso di Star Wars viene spiegato che i suoi genitori rimangono uccisi nel corso dell’esplosione della loro stazione di rifornimento carburante per le navi spaziali.
Antilles compare come pilota di X-Wing e membro del Red Squadron insieme a Luke Skywalker: si distingue subito per le sua abilità di combattente salvando il jedi nella Battaglia di Yavin da un Tie Fighter. E’ uno dei pochi piloti che sopravvive all’assalto alla Morte Nera, nonostante l’attacco terribile che subisce sul suo X-Wing.
In L’Impero colpisce ancora è un membro della Rogue Squadron e guida uno Snowspeeder negli attacchi all’Impero.
Alla fine di Il ritorno dello Jedi, raggiunto il grado di leader della sua flotta spaziale, insieme a Lando Carlissian guida il secondo attacco alla Morte Nera nella Battaglia di Endor, dimostrando nuovamente le sue abilità abbattendo diversi caccia imperiali. Con Lando porta a compimento una serie di attacchi decisivi alla base imperiale.
Il popolo dei fan di Guerre Stellari è particolarmente affezionato a questo personaggio perchè riesce a portare a termine le sue missioni contro l’Impero grazie alla sua abilità e al coraggio e non all’aiuto della Forza o del fato. E’un personaggio minore, un sopravvissuto, che scampa alla morte nonostante porti a termine due attacchi alla Morte Nera.