Ricerca

Asus

Nute Gunray

nute-gunrayNute Gunray è uno dei personaggi malvagi della saga Star Wars, è interpretato da Silas Carson e compare, insieme a Darth Sidious, in tutti e tre i film della recente trilogia.
Gunray è un nemodiano: ha un aspetto tra l’umano e l’anfibio con occhi simili a quelli dei serpenti. E’ un nemico della Repubblica Galattica. Nel film La minaccia fantasma Gunray nel ruolo di Viceré della Federazione dei Mercanti inizia a creare problemi al Parlamento attraverso il blocco delle vie commerciali sul pianeta Naboo, anche se il vero nemico della Repubblica è il signore dei Sith, Darth Sidious.
Il Viceré, dopo aver fallito l’attentato per uccidere i jedi Obi-Wan Kenobi e Qui-Gon Jinn, incontra la regina Padmé Amidala e dà l’ordine ai droidi OOM-9 di trovare e tentare nuovamente di eliminare i cavalieri. La Federazione riesce a prendere la capitale Theed, solo il popolo dei Gungans, che vive sotto le acque, sfugge al colpo di stato. In seguito a questi eventi scoppia la Battaglia di Naboo, che vedrà l’ascesa al potere del senatore Palpatine. Alla fine del film, Gunray e il suo complice Rune Haako, vengono arrestati e condotti su Coruscant per essere giudicati per i loro crimini.
In L’attacco dei Cloni dopo quattro processi di fronte alla Suprema Corte della Repubblica, il Viceré è ancora a capo della Federazione: la sua brama di potere e di vendetta lo porterà ad unirsi alla Confederazione dei Sistemi Indipendenti. Tale fazione progetta di unire le forze nell’esercito dei droidi per sovvertire la Repubblica. Gunray si dirige su Geonosis con Haako e altri separatisti per sovrintendere alla costruzione di nuove armi: qui Amidala e Anakin Skywalker vengono inviati con l’inganno a salvarlo, finendo in trappola. Il Viceré ha così l’occasione per vendicarsi dell’onta subita dopo la battaglia di Naboo. All’arrivo di Yoda e delle truppe dei coloni della Repubblica però Gunray e il suo complice fuggono lontani dalla battaglia.
Durante gli scontri su Geonosis il Viceré accetta di concludere un accordo con il senatore rodiano: i rifornimenti in cambio della senatrice, anch’ella recatasi sul pianeta Rodia. Il patto però non giunge a buon fine e Gunray viene catturato e trasportato prima su Luminara Unduli poi su Coruscant.
In La vendetta dei Sith il Viceré è l’unico sopravvissuto dei capi della Confederazione: Sidious lo contatta  chiedendogli raggiungere la nuova base segreta su Mustafar ed attendere lì il nuovo apprendista Darth Fener.
Gunray, che aveva attriti sia con Grievous che con Sidious, viene segretamente condannato a morte a causa dei suoi insuccessi durante i vari scontri con la Repubblica. La terribile sentenza viene eseguita da Fener, mentre il Viceré supplica senza successo per avere salva la vita.

Film in cui compare:
1. Guerre Stellari Episodio I: La Minaccia Fantasma
2. Guerre Stellari Episodio II: L’Attacco dei Cloni
3. Guerre Stellari Episodio III: La vendetta dei Sith