Star Trek V. Star Wars: stavolta poteva essere letale!

L’eterna lotta tra i fan di Star Trek (quelli in pigiama) e di Star Wars (quelli in vestaglia) ha raggiunto il limite massimo sfociando in un tentato Omicidio: ad Oklahoma City, un ventitreenne ha cercato di strangolare un diciannovenne reo di parteggiare per “l’altro lato della Galassia dei Nerd”.

La polizia della città americana ha diffuso la notizia che tal Jerome Dewayne Whyte è stato recluso dopo aver aggredito Burke Bradley Warren, 19 anni, a seguito della interminabile disputa su quale saga fosse la migliore. Non ci è dato sapere quale fazione era la favorita dai due contendenti!

Tutti i veri appassionati di fantascienza, in realtà, amano entrambe le serie: lo stesso George Lucas ha più volte apprezzato il lavoro di Gene Roddenberry come riportato nell’intervista nel documentario Trek Nation prodotto da Rod Roddenberry. Lo stesso creatore di Star Trek ha così descritto la “Trilogia”: “Mi piace Guerre Stellari. È come il giovane Re Artù che cresce e finalmente fa fuori l’Imperatore malvagio. Non c’è niente di male, mica tutto deve fornirci una… filosofia che duri una vita intera. Ci si può anche divertire“.

Potete approfondire in questo nostro specialehttp://www.satyrnet.it/wordpress/george-lucas-e-star-trek/

 

Gianluca Falletta

About Gianluca Falletta

Gianluca Falletta, presidente di Satyrnet, è considerato "il papà del Cosplay Italiano". Come una delle prime realtà che hanno promosso il fenomeno made in Japan, Satyrnet, in oltre 15 anni di attività ha creato, realizzato e prodotto alcune delle più importanti manifestazioni di settore. Il portale www.satyrnet.it e la sua vastassima community online sono tutt'ora uno dei punti di riferimento per gli appassionati. Gianluca Falletta ha partecipato alla produzione del Festival del Fumetto di Romics, RomaComics & Games, Gaming e Cartoon Days e ora collabora con i principali festival italiani quali LuccaComics & Games, Milano Cartoomics e Napoli Comicon. Dopo "l'apprendistato" presso Filmmaster Events, una delle più importanti agenzie di eventi al mondo, Gianluca si occupa di creare ride e parchi di divertimento a livello internazionale e ha participato allo start-up dei nuovissimi parchi italiani Cinecittà World e Luneur Park cercando di unire i concetti di narrazione, creatività con l'esigenza di offrire entertainment per il pubblico.

View all posts by Gianluca Falletta →

One Comment on “Star Trek V. Star Wars: stavolta poteva essere letale!”

  1. va bene essere dei fan di una determinata serie e magari non apprezzare le late, ma un po’ di buon senso, bisogna divertirsi e se a qualcuno non piace una determinata osa, fategli cambiare idea coi fatti e non coi pugni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *