Star Wars Cosplay Contest

Lucca Comics and Games Heroes 2017, Rebel Legion Italian Base e 501st Italica Garrison presentano lo Star Wars Cosplay Contest, giovedì 2 novembre 2017, ore 14:15 presso il Japan Stage (Baluardo San Salvatore). A presentarlo saranno Gianluca Falletta e Maria Merola e per i vincitori sono stati annunciati gli ambitissimi premi, oltre alla coppa: una spada laser offerta da SkyForge Sabers, modello unico realizzato apposta per questo contest, una spada laser offerta da Emavox Studio Art, anch’essa modello unico realizzata appositamente per il contest, e sei copie degli ultimi romanzi di Timothy Zahn, edito ma Multiplayer Edizioni, autografate dall’autore ospite di Lucca Comics and Games 2017!

La Rebel Legion Italian Base e la 501st Legion Italica Garrison, i due gruppi mondiali di costuming Star Wars ufficialmente riconosciuti da LucasFilm, saranno protagoniste a Lucca Comics and Games Heroes 2017 con un programma di eventi speciali da non perdere, oltre all’abituale presenza alla Piattaforma San Frediano con le props, i figuranti in costume e gli stand. Scopri tutti gli appuntamenti cliccando qui!

La Rebel Legion Italian Base e la 501st Italica Garrison,Giovedì 2 novembre, alle ore 14.15, presso il Japan Stage, Baluardo San Salvatore, vicino alla Casa del Boia, si terrà un contest davvero stellare dedicato a tutti i cosplayers a tema Star Wars, che verranno giudicati e premiati da una giuria di esperti appartenenti alle due Legioni. Si potranno iscrivere tutti i cosplayers che hanno realizzato un costume a tema Star Wars, sia singoli che in coppia: verranno giudicati in base all’accuratezza dell’abito, alla disinvoltura in scena e alla capacità di interpretare il personaggio scelto.

Chiunque voglia iscriversi può trovare le info al link: http://cosplay.luccacomicsandgames.com/iscrizioni/

La giuria sarà composta da:

  • Mario Daniele Frangi: attualmente Commander (responsabile nazionale) della Rebel Legion Italian Base, per la quale interpreta il contrabbandiere stellare Han Solo; oltre a quest’ultimo, ha interpretato anche personaggi di altri universi cinematografici vestendo i panni di Indiana Jones, Capitan America, e perfino il nuovo Capitano Kirk di Star Trek Beyond. Mario è da molti anni un conoscitore del mondo delle fiere e del cosplay.
  • Giovanni Toaldo: attualmente vice responsabile del Tempio Jedi per la Rebel Legion Italian Base, per la quale interpreta il Maestro Obi-Wan Kenobi, maestro di Luke Skywalker, allievo di Yoda e Qui-Gon Jinn; collezionista e grande appassionato di mattoncini Lego nonchè di videogiochi e oggetti di scena dei film. Grande conoscitore di tutto ciò che riguarda Jedi, Sith e del mondo cosplay in generale.
  • Veronica Pieri: attualmente vice responsabile della Delegazione Italiana del Senato Galattico per la Rebel Legion Italian Base, per la quale interpreta la Senatrice Leia Organa, sorella gemella di Luke Skywalker e futuro generale della Resistenza. Grande appassionata del personaggio interpretato nei film da Carrie Fisher, vuole interpretarlo in tutti i costumi che ha indossato. Oltre a questo Veronica è una giovane cospleyer appassionata di cinema e serie tv.
  • Luca Gismondi: Cresce e si appassiona al mito di Star Wars e al personaggio di Anakin Skywalker fin da piccolo. Si  avvicina al mondo del costuming nel 2005 e diventa membro ufficiale della 501st Italica Garrison nel 2009. Attivo nel panonarana fieristico nazionale, si è affermato con Anakin negli anni grazie alla somiglianza con l’attore e la sapiente guida dei compagni di legione per la riproduzione del costume “canon movie accurate” di Episodio III.
  • Enrico Brucciani: intorno il 1998 ha iniziato a nutrire una passione per il dietro le quinte dei film e su come vengono fatti gli oggetti di scena, costumi e scenografie. Nel 2005, per hobby, ha iniziato a fare qualche replica e, grazie a Guerre stellari, ed alla sua adesione alla 501st Italica Garrison si è aperto un mondo nuovo, diventando un grande collezionista di repliche di costumi e oggetti di alcuni dei suoi film preferiti; esperto in stampi di oggetti e parti anatomiche, verniciatura e scultura; ha attualmente un laboratorio dove si diletta nel creare repliche. Grazie a questo hobby è nato e si è fatto conoscere con il nome d’arte di Bruss.

Timothy Zahn è conosciuto soprattutto per la Thrawn Trilogy, una trilogia di romanzi dell’Universo espanso di Guerre stellari, ambientati cinque anni dopo la fine di Il ritorno dello Jedi e incentrati sull’Ammiraglio Thrawn. Il lavoro di Zahn non è limitato a Guerre stellari; ha scritto la serie fantasy Dragonback e le serie di fantascienza militare “Cobra” e Conquerors’ Trilogy. Ha scritto anche racconti brevi; nel 1984 ha vinto il Premio Hugo per il romanzo breve Punto di caduta (Cascade Point), mentre nel 2009 ha pubblicato Terminator Salvation – Dalle ceneri, ambientato nell’universo di Terminator.

La 501st Italica Garrison il distaccamento Italiano della 501st Legion, un’organizzazione mondiale di appassionati di Star Wars che possiedono ed indossano i loro costumi di natura “imperiale”. La mission del gruppo, che ad oggi conta oltre 7000 membri attivi in più di 100 Garrison suddivise in tutto il mondo, si riassume in 3 punti fondamentali: promuovere Star Wars, celebrare la sua mitologia e promuovere il marchio, dando ai fan una comunità nella quale farlo; portare nella realtà il fascino dei costumi della saga, studiando, realizzando ed indossando questi costumi, per soddisfazione personale (hobby) e per l’intrattenimento del pubblico che può finalmente interagire dal vivo con gli spettacolari personaggi della saga; – contribuire alla comunità utilizzando questi costumi e le nostre risorse collaborando con associazioni benefiche, visite negli ospedali e contribuendo con raccolte fondi destinate ad aiutare chi è meno fortunato di noi. Nel 2013 le attività della 501st hanno raccolto ben 16 milioni di dollari in tutto il mondo! http://www.501italica.com/

La Rebel Legion è una organizzazione internazionale di costuming di Star Wars, creata da e per chi è interessato nel replicare costumi relativi al mondo di Star Wars: Jedi, piloti e truppe ribelli, principesse e anche Wookiee…non manca nessuno! Grazie alla serietà dimostrata ed all’accuratezza dei costumi, la Rebel Legion è stata riconosciuta ufficialmente dalla LucasFilm come principale associazione mondiale di costuming per i “ribelli” di Star Wars. La Rebel Legion è cresciuta fino a diventare l’organizzazione internazionale che è oggi: più di 2000 membri in oltre 28 paesi in tutto il mondo, con 57 basi di diversi stati, diventando il primo gruppo di costumi ribelli nella comunità starwarsiana. Rebel Legion Italian Base, nata del 2005, è la sezione italiana del gruppo internazionale di costuming ribelle Star Wars.  http://www.rebellegionitalianbase.it/

Gianluca Falletta

About Gianluca Falletta

Gianluca Falletta, presidente di Satyrnet, è considerato "il papà del Cosplay Italiano". Come una delle prime realtà che hanno promosso il fenomeno made in Japan, Satyrnet, in oltre 15 anni di attività ha creato, realizzato e prodotto alcune delle più importanti manifestazioni di settore. Il portale www.satyrnet.it e la sua vastassima community online sono tutt'ora uno dei punti di riferimento per gli appassionati. Gianluca Falletta ha partecipato alla produzione del Festival del Fumetto di Romics, RomaComics & Games, Gaming e Cartoon Days e ora collabora con i principali festival italiani quali LuccaComics & Games, Milano Cartoomics e Napoli Comicon. Dopo "l'apprendistato" presso Filmmaster Events, una delle più importanti agenzie di eventi al mondo, Gianluca si occupa di creare ride e parchi di divertimento a livello internazionale e ha participato allo start-up dei nuovissimi parchi italiani Cinecittà World e Luneur Park cercando di unire i concetti di narrazione, creatività con l'esigenza di offrire entertainment per il pubblico.

View all posts by Gianluca Falletta →

One Comment on “Star Wars Cosplay Contest”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *