La Recensione di Star Wars – The Last Jedi

Oggi sono andato a vedere in anteprima Star Wars The Last Jedi, con il cuore pieno di speranze e di timori, speranze, in quanto dopo mille premesse seguite alla visione di Star Wars: il Risveglio della Forza, mi aspettavo tante belle cose, ma avevo anche timore che, date le varie polemiche precedenti e durante la lavorazione del film, il tutto si rivelasse un enorme fiasco. Dopo averlo visto che posso dire? Di certo non posso dire che sia il miglior film di Star Wars, ma, per fortuna, non è il peggiore; vi sono molte cose sia a favore che a sfavore al’interno del suddetto film. Per non rischiare di fare spoiler, posso solo indicarvele in maniera generica.

Spettacolari le battaglie, sia quelle spaziali che terrestri, sia come sia vedere gli Ala-X contro i caccia Tie è sempre un piacevole spettacolo. Le scene d’azione sono da cardiopalma, emozionanti e da brivido; anche i duelli con le spade laser non sono da meno e in questo film, come si è visto in alcuni trailer, le nuove “Guardie Rosse” fanno la loro bella figura invece di essere solo da contorno. Rivedere poi Carrie Fisher sul Grande Schermo, per l’ultima volta, nel ruolo della Principessa Leia ha fatto scendere alcune lacrime non solo al sottoscritto, ma anche a tutte le altre persone presenti in sala. Bello anche lo scambio di battute dette con una certa ironia e sarcasmo tra Luke Skywalker, riluttante Maestro, e Rey entusiasta e speranzosa allieva alla ricerca del suo posto nell’universo. Anche il confitto interiore che Kylo Ren sente dentro di sé è molto più rimarcato e si evolve via via che il film prosegue. Pian piano, anche le origini di Rey vengono in parte svelate, ma lasciando ancora dei dubbi sulla verità, come anche il motivo dell’Esilio di Luke e del vero significato di cosa vuol dire essere dei Jedi, dubbi che si dipanano anche grazie anche all’apparizione di un vecchio amico mai dimenticato. La trama che pian piano si sviluppa è ricca di colpi di scena; vorrei poter aggiungere altro ma rischierei di fare anticipazioni che potrebbero rovinarvi la visione del film. Di contro posso dire che in alcuni momenti vi sono dei punti morti un pochino noiosi che potevano essere studiati meglio, e la presenza di molte lacune che si spera vengano riempite con il prossimo film, dando una risposta alle ultime domande rimaste.

A mio parere Star Wars Episodio VIII: The Last Jedi è un film che per i fan e non solo, è da vedere almeno una volta e che in ogni caso rimarrà impresso in tutti noi come gli altri episodi passati della lunga saga di Star Wars.

“Che la Forza sia con voi!”

by Marco Talparius Lupani

 

talparius

About talparius

Grande appassionato di cinema di fantascienza, fantasy, horror e Trash. Interessato anche ai fumetti di ogni genere dai comics ai manga a quelli d'autore. Cosplayer della vecchia guardia dagli anni 90 intrigato da ogni cosa che possa stimolare la sua curiosità

View all posts by talparius →

One Comment on “La Recensione di Star Wars – The Last Jedi”

  1. Bellissima critica del Film!
    L’ho visto anch’io ieri e sono veramente curiosa di sapere cosa ne penseranno in generale.
    Le lacrime sono uscite .. in sala e nei nostri occhi..rivedere Leia ed altri personaggi è stato veramente emozionante.
    Sono d’accordo con te: azioni, suspense e anche dinamismo nel Film; giustamente è stato modificato qualcosa, ma la curiosità la mette sicuramente!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *