Ancora non si ha un titolo e non si ha nemmeno una data di uscita per la serie su Cassian Andor, ma secondo una forte indiscrezione  avranno parte in questa serie live action, che verrà rilasciata su Disney Plus, Bail Organa e il generale Davits Draven. Ovviamente a interpretare questi ruoli saranno ancora Jimmy Smits, Bail Organa nella trilogia prequel che ha anche poche scene in Rogue One, e Alistair Petrie, invece attore nel ruolo di Draven, visto anche lui come Smits in Rogue One: A Star Wars Story.

Bail Organa, sposato con Breha Organa, la regina del pianeta Alderaan ,  serve come un senatore del suo pianeta nel Senato Galattico, dove si è dimostrato di essere un amico fidato con la senatrice ed ex regina di Naboo, Padmé Amidala . Oppositore dei piani di Palpatine, serve in segreto l’Allenza Ribelle, di cui è membro fondatore. Dopo la morte di Padmé, decide con sua moglie Breha di adottare la piccola Leia Skywalker donandole il suo cognome e l’iconico titolo di Principessa.

Davits Draven è uno generale nell’Alleanza Ribelle per la Restaurazione della Repubblica durante la Guerra Civile Galattica. Era di stanza al Grande Tempio dei Massassi sulla luna di Yavin 4, quando Jyn Erso venne incaricata da Mon Mothma della missione per rubare i piani della Morte Nera.

Queste news arrivano da Bespin Bullettin, una fonte molto attendibile, ma pur sempre ancora non ufficiale, probabilmente si saprà qualcosa di più nei giorni a venire. Notizia che in realtà era piuttosto prevedibile, perché quale migliore occasione per coinvolgere il generale Organa e altri ribelli se non un prodotto in cui ci verrà mostrata la ribellione ai tempi dell’impero galattico e quindi anche i leader principali di questa alleanza. E voi siete curiosi di rivedere il personaggio di Bail Organa? Anche se “solo” su piccolo schermo?