Boba Fett: Jeremy Bulloch annuncia il suo ritiro

Con un comunicato stampa pubblicato sul suo sito ufficiale, l’attore inglese Jeremy Bulloch ha dichiarato il suo ritiro sia dalle scene che dalle conventions a cui viene invitato ogni anno. Bulloch è noto ai fan di Star Wars per aver interpretato il cacciatore di taglie Boba Fett in Episodio V e VI, il Tenente imperiale Sheckil in Episodio V ed il capitano Colton in Episodio III.

E’ con molta tristezza che ho deciso di non partecipare piu’ a nessuna conferenza e di appendere l’elmo di Boba Fett. Non è stata una decisione semplice da prendere. Nel 1979 Sono stato chiamato sul set di L’Impero Colpisce Ancora per interpretare Boba Fett e da quel giorno la mia vita ha preso una direzione meravigliosa. E’ stato un privilegio avere l’opportunità di ispirare così tante generazioni di fan di Star Wars. Ho viaggiato per oltre 20 anni con mia moglie Maureen in molti paesi straordinari ed ho conosciuto tantissimi fan meravigliosi. Grazie mille a tutti, ci mancherete.

Che la Forza sia con voi sempre

Jeremy

Vic

About Vic

Nato nel 92, si appassiona a Star Wars nel 97, quando per la prima volta ha visto gli episodi della Trilogia Originale in tv. Da quel giorno ha iniziato a collezionare qualunque cosa che tratti Star Wars. Nel 2015 fonda Star Wars Italia, il primo portale su Facebook che tratta di curiosità legate alla saga di Star Wars e diventa amministratore di Star Wars Fans Italia, Il gruppo facebook dei fan italiani più grande in Italia. Nel 2017 è co-fondatore e community manager del Network Holonet, una coalizione di pagine e gruppi dedicati a Star Wars con lo scopo di fornire un flusso di informazioni corrette e non banali a tutti gli utenti appassionati di Star Wars. Oltre a Star Wars, Vic è un grande appassionato dell'universo di J. R. R. Tolkien. Ha giurato che diventerà tutt'uno con la Forza quando finalmente tutti capiranno che gli Stormtrooper non sono Cloni e che l'Holiday Special non è lo speciale di Natale.

View all posts by Vic →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *