Dave Filoni: spoiler e spostamento di ruolo in 48 ore

0

Come tutti i fan di Star Wars sanno, come molti avranno già visto (e come altri vedranno subbato in italiano già questa sera), ieri è iniziata la terza stagione della fortunatissima serie a cartoni animati Rebels. Il supervisore della serie, Dave Filoni, anzi ex supervisore della serie – leggete dopo – ha approfondito alcune prossime tematiche della serie al magazine io9.gizmodo.com: “Tarkin dice a Vader che il fuoco dei Cavalieri Jedi si è ormai spento nell’universo …  nel primo film sembra impossibile pensare ad altri usufruitori delle Forza ma, piuttosto,  ci sono leader militari che controllano legioni e intere flotte spaziali. Sono questo tipo di personaggi coloro che sono al comando durante il tempo di Una Nuova Speranza.”

Interessante valutazione anche per introdurre il leggendario personaggio, scevro da poteri, dell’ammiraglio Thrawn in modo da “non inserire un altro Jedi … ora è il tempo della Marina dell’Impero.” Riguardo la presenza invece di due cavalieri nella trama, Kanan e Ezra, Filoni aggiunge ““si pensa ad un’altra dicotomia maestro-allievo, ma diversa da quella tra Anakin, Ahsoka e Luke. Ci saranno molte prove e sfide per i protagonisti, questo li renderà diversi e definirà la caratterizzazione di questi personaggi …  uUna della cose più importanti analizzare le emozioni e i risultati di quel momento (si riferisce all’epico finale di stagione) … bisogna mostrare il cambiamento interiore che avviene quando i personaggi devono prendere delle decisioni.”

Parlando dello strano ritorno di Darth Maul, presente nel primo episodio della terza stagione secondo Filoni: “non è uno dei personaggi principali della nuova stagione e non sarà presente in un gran numero di episodi … non volevamo fosse un ospite fisso … sarà però un personaggio importante ed avrà un ruolo chiave.”

In conclusione, l’ex supervisore, paragona questa narrazione al periodo “mai raccontato” (o meglio non ancora canonicamente approfondito) tra l’Episodio V e Episodio VI, in cui Luke deve prendere decisione importanti da come salvare il suo amico Han a l’imminente scontro con il padre e con il suo malvagio mentore, scontro per il quale si sta allenando per raggiunger un potere egualmente forte: lo stesso che Ezra ha imparato a conoscere proprio nel finale di stagione: “si parla molto del potere, su come usarlo e reclamarlo per sé stessi. E’ il limite finale tra egoismo e altruismo, che in fondo è sempre stato parte della storia di Star Wars.”

Queste sono le dichiarazioni di Dave Filoni di giovedì 22 Settembre, poche ore dopo il popolo di Star Wars ha scoperto che il supervisore è “improvvisamente” stato sostituito da Justin Ridge che, in passato si era occupato della regia e degli storyboard di alcuni episodi. Lucasfilm ha rilasciato questo comunicato ufficiale: “Dave è coinvolto tanto quanto prima – si occupa della supervisione di tutti gli aspetti della produzione di Star Wars Rebels come produttore esecutivo e occasionalmente dirige degli episodi. In molti modi, avendo fatto da mentore a Justin e averlo spostato nel ruolo di Supervisore ha concesso a Dave di essere ancora più immerso nella scrittura e nella storia dello show, così come la possibilità di supervisionare i futuri sviluppi dell’animazione. Justin ha iniziato a collaborare con Lucasfilm Animation fin dalla prima stagione di Star Wars: The Clone Wars e aveva già lavorato con Dave su Avatar: The Last Airbender, quindi lavorano insieme da diverso tempo.”

Quindi, cDave Filoni potrebbe essere parte di quel nuovo progetto televisivo (non il live-action) in cui dovrebbe essere presente anche Jennifer Muro, che tra i suoi lavori più famosi in Italia ricordiamo alcuni episodi di “Dora l’esploratrice” e “Spongebob” che, ricordiamo, avete pubblicato ad inizio Agosto, questo interessante Tweet:

 

 

About Gianluca Falletta

Gianluca Falletta, presidente di Satyrnet, è considerato "il papà del Cosplay Italiano". Come una delle prime realtà che hanno promosso il fenomeno made in Japan, Satyrnet, in oltre 15 anni di attività ha creato, realizzato e prodotto alcune delle più importanti manifestazioni di settore. Il portale www.satyrnet.it e la sua vastassima community online sono tutt'ora uno dei punti di riferimento per gli appassionati. Gianluca Falletta ha partecipato alla produzione del Festival del Fumetto di Romics, RomaComics & Games, Gaming e Cartoon Days e ora collabora con i principali festival italiani quali LuccaComics & Games, Milano Cartoomics e Napoli Comicon. Dopo "l'apprendistato" presso Filmmaster Events, una delle più importanti agenzie di eventi al mondo, Gianluca si occupa di creare ride e parchi di divertimento a livello internazionale e ha participato allo start-up dei nuovissimi parchi italiani Cinecittà World e Luneur Park cercando di unire i concetti di narrazione, creatività con l'esigenza di offrire entertainment per il pubblico.

View all posts by Gianluca Falletta →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *