Han Solo

Originario di Corellia, Han Solo, entra sin da giovane nell'Impero nella scuola ufficiali, Si rende ben presto conto di ciò che l'impero gli stava insegnando, una totale mancanza di personalità. Viene cacciato con disonore dalla Marina Imperiale per aver salvato uno schiavo Wookiee, Chewbacca, perchè non riusciva a comprendere la schiavitù coatta del peloso essere. Insieme a Chewie divenne un contrabbandiere e giocatore d'azzardo.

Proprio scommettendo ad una gara di sabaac vinse da Lando Calrissian la sua nave, il Millennium Falcon.

Si imbattè, nella sua vita di contrabbandiere in un'offerta molto allettante da parte del hutt Jabba, di un trasporto di spezie nel sistema lontano.

Ma durante il pericoloso viaggio si itrovò davanti ad un blocco imperiale, per sfuggire decise di abbandonare il carico e di riparare nel sistema di Kessel, dove, sfruttando la velocità e le contentute dimensioni del Falcon, riuscì a seminare le navi imperiali nell'ammasso di buchi neri.

Ma Jabba non la prese bene e mise una grossa taglia sulla sua testa.

Per sua fortuna, tornata al pianeta di Jabba, Tatooine,trovò un semplice lavoretto per estinguere il suo debito: accompagnare due strani sconosciuti, Luke Skywalker e Obi-Wan Kenobi su Alderaan.

Ma il viaggio non finì mai, invece di Alderaan Han trovò il satellite imperiale MORTE NERA ad attenderlo e decise di aiutare Luke e Obi-Wan a liberare una principessa, ricchissima, rinchiusa all'interno della stazione. Il resto è STORIA.

Han, pur comparendo all'inizio della saga come un personaggio avido ed egoista: capisce ben presto il suo ruolo nella salvezza della Galassia e non pensa due volte ad aiutare Luke nella mitica battaglia di Yavin contro la MORTE NERA, sbaragliando il caccia stellare di Vader. E non solo, poche settimane dopo andò alla ricerca di Luke sul pianeta ghiacciato di Hoth, salvandolo da morte certa.

Successivamente però la base dell'Alleanza su Hoth venne attaccata dalle Forze Imperiali e Han, insieme a Chewbacca, Leia e C-3PO, fu costretto a scappare a bordo del Falcon.

Durante il viaggio in una barriera di asteroidi, Han e Leia capirono di essere attratti l'una per l'altra. La loro unione sarà importantissima per le sorti della nuova repubblica.

Durante la fuga Han decise di rifugiarsi da un suo vecchio amico, Lando Calrissian su Bespin, la Città delle Nuvole. Ma la città era presieduta dalle forze imperiali e i nostri amici vennero catturati da Vader. Han venne fatto ibernare nella grafite e consegnato a Boba Fett, che lo portò a Jabba The Hutt, per riscuotere la sua taglia. Han venne liberato in seguito dai suoi amici nel palazzo di Jabba su Tatooine.

Ebbe un ruolo importantissimo durante la battaglia di Endor. Si occupò in prima persona della distruzione del generatore di scudi della seconda Morte Nera, che permise alla Flotta Ribelle di eliminare la potente stazione imperiale e di porre così fine alla Guerre Civile Galattica.

INTERPRETE: Han Solo è stato interpretato in tutti i film della trilogia da Harrison Ford.

Nato il 13 luglio 1942 a Chicago, Ford è figlio di un irlandese e di una ebrea russa.

Scoraggiato da continui fallimenti cinematografici si dedicò alla "carriera" di falegname, fino all'incontro con George Lucas, che indubbiamente cambiò la sua vita. Interpretò prima il personaggio di Bob Falfa in American Graffiti (id., 1973), per poi assurgere finalmente ad un ruolo da protagonista nella trilogia di Guerre Stellari.

CURIOSITÀ: Un personaggio chiamato Han Solo comparve per la prima volta nel primo abbozzo del soggetto di GUERRE STELLARI, ma si trattava di un mostro con la pelle verde, privo di naso e con grandi branchie. Già in questa che nella prima vera stesura si trattava di un guerriero Jedi, che aiutava il Generale Luke Skywalker, dalla seconda in poi divenne il contrabbandiere che conosciamo.

Nelle versioni successive Solo compariva per la prima volta in compagnia di una donna aliena, la quale è presente nel primo montaggio della scena in questione, in cui Han la allontana, quando Luke e Obi-Wan gli si avvicinano.

Nel successivo incontro col cacciatore di taglie Greedo, nella versione di GUERRE STELLARI del 1977, è Han il primo a sparare, ma non nell'Edizione Speciale del 1997.

About StarWars

Starwars.it è un sito tributo a Star Wars, NON è il sito ufficiale della saga, raggiungibile ai seguenti url: StarWars.com o in italiano Disnet.it/StarWars e non è in alcun modo collegato alla LucasFilm LTD o alla The Walt Disney Company e a nessuna delle loro licenziatarie. Starwars.it è un sito "fan" gestito dall'Associazione Culturale Satyrnet. E' vietata la riproduzione senza consenso dei contenuti. Copyright © 2017 Satyrnet - All Rights Reserved.

View all posts by StarWars →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *