Kathleen Kennedy sarà presidente della Lucasfilm per altri 3 anni

Kathleen Kennedy riaccende la sua spada laser! dopo le varie polemiche portate da alcuni fan di Star Wars arrabbiati di come è andata la storia di Episodio VIII, e del risultato al botteghino di Solo: A Star Wars Story (di cui Bob Iger, CEO di The Walt Disney Company si è preso la responsabilità) continua a non smuoversi e a rimanere nella sua posizione di Presidente della Lucasfilm per altri tre anni.

Infatti, come riporta il The Hollywood Reporter, in questi giorni ha rinnovato il suo contratto come presidente fino al 2021, smentendo le voci che parlavano di una possibile dimissione da parte della Kennedy stessa. Ha dichiarato che il futuro prossimo di Star Wars è nella TV, aggiungendo nuovi personaggi ed eventi alla storia e dando più tempo alla produzione cinematografica. In questo periodo, oltre che alla produzione della serie animata Star Wars Resistance di Dave Filoni e della serie in Live Action diretta da Jon Favreau, la Lucasfilm sta lavorando sulla produzione del prossimo film di Indiana Jones.

Vic

About Vic

Nato nel 92, si appassiona a Star Wars nel 97, quando per la prima volta ha visto gli episodi della Trilogia Originale in tv. Da quel giorno ha iniziato a collezionare qualunque cosa che tratti Star Wars. Nel 2015 fonda Star Wars Italia, il primo portale su Facebook che tratta di curiosità legate alla saga di Star Wars e diventa amministratore di Star Wars Fans Italia, Il gruppo facebook dei fan italiani più grande in Italia. Nel 2017 è co-fondatore e community manager del Network Holonet, una coalizione di pagine e gruppi dedicati a Star Wars con lo scopo di fornire un flusso di informazioni corrette e non banali a tutti gli utenti appassionati di Star Wars. Oltre a Star Wars, Vic è un grande appassionato dell'universo di J. R. R. Tolkien. Ha giurato che diventerà tutt'uno con la Forza quando finalmente tutti capiranno che gli Stormtrooper non sono Cloni e che l'Holiday Special non è lo speciale di Natale.

View all posts by Vic →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *