Kelly Marie Tran: chi sarà mai?

In attesa del film “Star Wars: The Last Jedi” che ha preferito il D23 che il consueto San Diego Comic-Con per diffondere il verbo degli “Ultimi Jedi”, è stata diffusa una nuova immagine promozionale ufficiale in cui, insieme al nuovi outfit da padawan (qualcuno direbbe “grigia”) di Rey (Daisy Ridley) e al simpatico faccione di Finn (John Boyega), che ha nuovamente rubato il giubbotto di Poe Dameron, appare una donna con quello che sembra un’uniforme della Resistenza.

Kelly Marie Tran è stata presentata ai fan stellari durante la scorsa Star Wars Celebration, il suo personaggio si chiamerà Rose, un “meccanico”, appunto, del gruppo di guerrieri del Generale Leia Organa. La Tran è stata costretta, ovviamente, alla segretezza più assoluta, non solo verso gli appassionati della saga di George Lucas, ma anche verso la sua famiglia, a cui a detto la bugia di partire per girare “un film indipendente in Canada”, tanto da dover regalare a loro una bottiglietta di sciroppo d’acero per giustificare la sua assenza di mesi da casa. Rian Johnson, riguardo al personaggio, ha dichiarato: “Per me, crescendo, una delle cose che più mi affascinavano da bambino del Colorado che guardava questi film… era l’idea che qualcuno come me, che ognuno di noi potesse farsi avanti e trasformarsi in un eroe”, ha aggiunto Johnson. “Ecco da dove viene il personaggio di Rose… lei viene tirata dentro una grande avventura da Finn e Kelly incarna questo significato per me.” John Boyega ha osannato Kelly Marie Tran dichiarando: “La amo. La amo. Penso che sia fantastica. Ma vi dirà la sua storia. […] Lei è grande. Sta diventando una grande e io la amo. La amo da impazzire. È fantastica. Sul serio. Ha cambiato molto in termini di prospettiva, è una ragazza fantastica”.

 

 

About Gianluca Falletta

Gianluca Falletta, presidente di Satyrnet, è considerato "il papà del Cosplay Italiano". Come una delle prime realtà che hanno promosso il fenomeno made in Japan, Satyrnet, in oltre 15 anni di attività ha creato, realizzato e prodotto alcune delle più importanti manifestazioni di settore. Il portale www.satyrnet.it e la sua vastassima community online sono tutt'ora uno dei punti di riferimento per gli appassionati. Gianluca Falletta ha partecipato alla produzione del Festival del Fumetto di Romics, RomaComics & Games, Gaming e Cartoon Days e ora collabora con i principali festival italiani quali LuccaComics & Games, Milano Cartoomics e Napoli Comicon. Dopo "l'apprendistato" presso Filmmaster Events, una delle più importanti agenzie di eventi al mondo, Gianluca si occupa di creare ride e parchi di divertimento a livello internazionale e ha participato allo start-up dei nuovissimi parchi italiani Cinecittà World e Luneur Park cercando di unire i concetti di narrazione, creatività con l'esigenza di offrire entertainment per il pubblico.

View all posts by Gianluca Falletta →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *