La saga di Star Wars racconta di un universo dove la tecnologia ha permesso straordinarie conquiste. Quanto realistico potrebbe essere questo futuro? Ne parliamo con Luca Perri in una coinvolgente conferenza-spettacolo. L’appuntamento è Giovedì 23 gennaio 2020 dalle ore 21:00, presso il MUSE – Museo delle Scienze di Trento. L’incontro si svolge nell’ambito della mostra “Cosmo cartoons”: l’ ingresso è gratuito, si consiglia la prenotazione su eventbrite.it.

L’essere umano ha sempre guardato allo spazio con curiosità e ammirazione, timore e desiderio di conquista e la cultura pop continua a raccontare attraverso storie e immagini questi fantascientifici sogni a occhi aperti. In “Cosmo Cartoons. L’esplorazione dell’Universo tra scienza e cultura pop” un percorso fortemente immersivo racconta lo spazio con un attento equilibrio tra arte e scienza. Il pubblico è invitato a interagire con installazioni interattive e multimediali, postazioni audio e angoli lettura tematici, fino ad arrivare in una vera e propria area giochi per tutte le età. La mostra sviluppa un allestimento con disegni e pubblicazioni originali, riproduzioni e ingrandimenti di molte opere che ci fanno vivere le storie parallele di scienza, tecnologia e arte nello spazio.

Luca Perri è dottorando in astrofisica all’Università dell’Insubria e all’Osservatorio di Brera e astronomo dell’Osservatorio di Merate. Da oltre dieci anni si occupa di divulgazione tra radio, televisioni, carta stampata, festival e social network. Ha collaborato con DeAgostini, “la Repubblica”, “Focus Junior”, il Festival della Scienza di Genova e BergamoScienza. Ha scritto e condotto rubriche all’interno dei programmi Memex e Galileo di Rai Scuola. Ha pubblicato La pazza scienza. Risultati serissimi di ricerche stravaganti (2017). Per LOfficina del Planetario tiene conferenze-spettacolo al Planetario di Milano.

Latest posts by Gianluca Falletta (see all)