Lo Star Wars turco con le musiche di Indiana Jones

Lo Star Wars turco e la crisi di identità di Harrison Ford: in un unico film possiamo ammirare le scene di Star Wars unite alla colonna sonora di Indiana Jones; Harrison Ford potrebbe avere una crisi di identità!

Dünyayı Kurtaran Adam (lett. “L’uomo che ha salvato il mondo“) è un film di fantascienza turco del 1982, diretto da Çetin İnanç. Meglio conosciuto come lo Star Wars turco, a causa del suo massiccio uso illecito di materiale piratato e protetto da copyright dai film di Guerre stellari. Dünyayı Kurtaran Adam è stato girato in Turchia in un periodo in cui i film realizzati negli Stati Uniti non erano facilmente ottenibili. Come risultato questi film venivano rifatti in Turchia usando un cast completamente composto da attori locali. Il film fa uso di materiale ricavato da molte altre produzioni: Guerre stellari, Il mago di Oz, la serie Star trek, E.T. e Indiana Jones. Diretto da Çetin İnanç e scritto da Cüneyt Arkın, un attore famoso in Turchia che ha lavorato negli ultimi 50 anni, il film vede anche Arkın nel ruolo di protagonista. Tra gli altri attori vi sono Aytekin Akkaya (che ha in seguito partecipato nel film italiano I sopravvissuti della città morta), Hüseyin Peyda e Füsun Uçar. Così Wikipedia presenta la pellicola. Dopo avervi parlato di Starcrash, lo Star Wars made in Italy, analizziamo questo nuovo film. Mentre Starcrash era un elogio alla fantascienza e a più pellicole, in questo caso si parla proprio di materiale piratato. Le scene sono confusionarie, gli attori – turchi – non aiutano di certo a risollevare le sorti del film. Immancabile la recensione di Yotobi, famoso youtuber italiano.

La pellicola è di pubblico dominio, quindi è possibile visionarla in streaming senza problemi. Vi lasciamo di seguito l’intero film, augurandovi una buona visione. Avrete davvero il coraggio di guardarlo? 

 

 

 

tratto e continua a leggere su:  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *