Come sarà Leia in Episodio VIII?

Star Wars – The Last Jedi sta arrivando e ovviando il marketing comincia a fare il suo lavoro in attesa della seconda edizione del Force Friday che noi seguiremo bene “da vicino” alle Legioni Ufficiali di Star Wars: La Rebel Legion Italian Base e la 501st Italica Garrison! Dopo aver ritirato dal web tutte le immagini di scena “rubate”, in queste ore la Lucasfilm ha diffuso ufficialmente – da verificare – l’immagine del grande Generale Leia Organa che noi amiamo ricordare sempre e solo con il titolo Principessa. Su Tumblr è stata diffusa questa foto con la compianta Carrie Fisher così come la vedremo dell’ottavo capitolo della saga di George Lucas diretto da Rian Johnson che vedrà nel cast anche Mark Hamill, Adam Driver, Daisy Ridley, John Boyega, Benicio Del Toro, Andy Serkis e Oscar Isaac.

Quale sarà il destino di Leia in questo nuovo episodio? A quanto pare ci ha pensato Finn (John Boyega) ad infuocare gli animi dei fan di Star Wars. Dopo i numerosi rumors sulla sua presenza in CGI (come in Rogue One), il buon “stormtrooper traditore ma anche un po’ Jedi” ha dichiarato al “Pop Corn with Peter Travers” che il personaggio interpretato da  Carrie Fisher continuerà a vivere: “Questo film la mostra in un modo molto sorprendente. È ancora tenuta in vita in questo franchising. Sai, questa è la sua bellezza, vive per sempre in un certo senso”. Cosa vorrebbe dire? Che il suo personaggio sopravviverà in questo film oppure che la Principessa Leia sarà per sempre nei cuori di chi l’ha amata?

Infine una piccola curiosità per veri nerd che spiega il nostro titolo!  Becca Harrison, docente di Cinematografia all’Università di Glasgow, ha riportato, nel volume Superwomen: Gender, Power, and Representation di Carolyn Cocca,  una dichiarazione del “creatore” George Lucas riguardante la nostra amata principessa che era stata inserita nell’edizione home video del 2004 di Una Nuova Speranza . Il grande regista ha affermato che la principessa, in Guerre Stellari: “…  Leia è giovane, ha diciannove anni, l’età che ha Luke. Ma non è un ingenuo fattore idealista che vive in una sperduta desolazione. Lei è sofisticata, una governante urbanizzata, una senatrice, una politica. E’ esperta, diplomata, ha ottenuto un dottorato a diciannove anni e comanda il popolo. Mi serviva un’attrice che fosse giovane ma che recitasse con molta autorevolezza e che fosse capace di tener testa ai maschi.”

 

About Gianluca Falletta

Gianluca Falletta, presidente di Satyrnet, è considerato "il papà del Cosplay Italiano". Come una delle prime realtà che hanno promosso il fenomeno made in Japan, Satyrnet, in oltre 15 anni di attività ha creato, realizzato e prodotto alcune delle più importanti manifestazioni di settore. Il portale www.satyrnet.it e la sua vastassima community online sono tutt'ora uno dei punti di riferimento per gli appassionati. Gianluca Falletta ha partecipato alla produzione del Festival del Fumetto di Romics, RomaComics & Games, Gaming e Cartoon Days e ora collabora con i principali festival italiani quali LuccaComics & Games, Milano Cartoomics e Napoli Comicon. Dopo "l'apprendistato" presso Filmmaster Events, una delle più importanti agenzie di eventi al mondo, Gianluca si occupa di creare ride e parchi di divertimento a livello internazionale e ha participato allo start-up dei nuovissimi parchi italiani Cinecittà World e Luneur Park cercando di unire i concetti di narrazione, creatività con l'esigenza di offrire entertainment per il pubblico.

View all posts by Gianluca Falletta →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *