Star Wars Story, il workshop allo IED

0

Come sono cambiate le palette colori e le linee di design nella storia di Star Wars? Come si disegnano oggi le interfacce nelle serie tv e nei games ispirati alla saga. Quali sono  i segreti dell’experience storytelling presentato nell’ultima Star Wars Celebration e chi ne tesse le fila. Come interagiscono ologrammi e applicazioni interattive con il pubblico di domani, e già con quello di Rogue One? E ancora, che ci fa il premio Oscar di The Matrix nella misteriosa “Cave” di Star Wars a San Francisco? Le ricerche sull’interaction design e sullo storytelling applicati all’expanded universe” più famoso di sempre sono il tema del workshop che si terrà domani (15 settembre) allo IED di Roma con Max Giovagnoli, primo transmedia producer italiano, con contributi di Barbara Florido e Gabriele Donato, nel corso dell’Open Day dello IED di Roma in via Alcamo 11, dalle 14 alle 15.30.

L’Istituto Europeo di Design di Roma vi invita a partecipare all’Open Day di giovedì 15 settembre 2016: una giornata a porte aperte per parlare di professioni creative, passioni e futuro. Appuntamento tutto dedicato all’informazione e all’orientamento per studenti e giovani professionisti che scelgono l’unica scuola internazionale di matrice completamente italiana per il loro percorso di formazione nelle aree del Design, della Moda, delle Arti Visive, della Comunicazione, del Cinema e dei New Media. IED Open Day è l’occasione giusta per incontrare docenti, ex studenti e team delle Scuole, per partecipare a presentazioni, talk ed eventi speciali, per ricevere informazioni sui percorsi formativi, sui programmi didattici e di ricerca, sulle attività di job placement, sulle strutture e sui servizi offerti da IED Roma.

Max Giovagnoli, coordinatore dell’area Cinema e New Media di IED Roma, primo transmedia producer italiano, autore di romanzi e fiction. Tra i suoi progetti figurano committenti come Disney, Warner Bros., Universal, Red Bull e broadcaster tv. Fra gli speaker della TEDxTransmedia Conference mondiale, Max Giovagnoli ha firmato anche saggi sul transmedia storytelling, pubblicati in Italia e USA. È responsabile cross-media dei festival ROMICS e Cartoons on the bay.

About Gianluca Falletta

Gianluca Falletta, presidente di Satyrnet, è considerato "il papà del Cosplay Italiano". Come una delle prime realtà che hanno promosso il fenomeno made in Japan, Satyrnet, in oltre 15 anni di attività ha creato, realizzato e prodotto alcune delle più importanti manifestazioni di settore. Il portale www.satyrnet.it e la sua vastassima community online sono tutt'ora uno dei punti di riferimento per gli appassionati. Gianluca Falletta ha partecipato alla produzione del Festival del Fumetto di Romics, RomaComics & Games, Gaming e Cartoon Days e ora collabora con i principali festival italiani quali LuccaComics & Games, Milano Cartoomics e Napoli Comicon. Dopo "l'apprendistato" presso Filmmaster Events, una delle più importanti agenzie di eventi al mondo, Gianluca si occupa di creare ride e parchi di divertimento a livello internazionale e ha participato allo start-up dei nuovissimi parchi italiani Cinecittà World e Luneur Park cercando di unire i concetti di narrazione, creatività con l'esigenza di offrire entertainment per il pubblico.

View all posts by Gianluca Falletta →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *