Star Wars: The Force Awakens video Backstage

oggi2

La grande notte per gli appassionati di Star Wars: il Comi-Con di San Diego è stato invaso, nella notte tra venerdì e sabato, da tante emozionanti news! Tutti noi eravamo già a conoscenza, grazie alla segnalazione di Entertainment Weekly, che non ci sarebbe stato nessun nuovo teaser di “Star Wars: The Force Awakens“, ma che sarebbe stato proiettato un importante video backstage: in caso l’abbiate perso, ecco uno sguardo esclusivo al dietro le quinte davvero entusiasmante!

La Lucasfilm e Disney hanno realizzato sette diversi panel per presentare l’attesissimo settimo episodio della saga stellare: primi a salire sul palco del Padiglione H è stato il team creativo/produttivo (J.J. Abrams, Kathleen Kennedy e Lawrence Kasdan) e a seguire tutti i nuovi, giovanissimi, protagonisti (John Boyega, Daisy Ridley, Adam Driver, Gwendoline Christie e Domhnall Gleeson). A concludere il momento, in un climax emotivo per il pubblico, sono saliti dal palco, accolti da una folla in delirio, le tre leggende della trilogia originale (Mark Hamill, Carrie Fisher e Harrison Ford). Tutti hanno raccontato i loro sentimenti e il loro entusiasmo nei confronti  di “Star Wars: The Force Awakens” e di come è meraviglioso lavorare per questo progetto che riscriverà il Cinema contemporaneo.

J.J. Abrams ha raccontato che la Disney non gli ha fatto nessuna pressione “temporale” per realizzare “Star Wars: The Force Awakens” anzi gli ha dato ampio margine di manovra sia come creatività che come utilizzo di tecnologie: lo stesso regista ha dichiarato: “Non basta essere un fan di Star Wars, bisogna anche voler giocare con il mito e volerlo raccontare di nuovo”. Abramas ha ricordato un anedotto che aveva già più volte dichiarato: “A 13 anni chiesi a mia madre di farmi un costume da Jedi per Halloween”. Il panel è proseguito fornendo ai fan ulteriori informazioni: per “Star Wars: The Force Awakens” è stata, fortunatamente, usata pochissima CGI, ritornando ai classici effetti speciali “tradizionali”, al lavoro degli scenografi (tutti set, sono reali!) e al sapiente impegno di make up artist e prop maker. Un breve accenno anche alla Star Wars Anthology: le riprese di Rogue One inizieranno a fine luglio 2015.  Dopo il panel tecnico è arrivato il momento più atteso dai Fan. il meraviglio video backstage!

Finito il meraviglioso momento del video footage sono dunque saliti sul palco del padiglione H, le giovani promesse di “Star Wars: The Force Awakens“. Daisy Ridley è emozionata e il suo intervento risulta commosso e dolce: sottolinea il bel clima sul set: “Lavorare con miti come Ford, Hamill e Fisher è stato favoloso. Ci hanno accolto meravigliosamente”. John Boyega ha puntato sulla simpatia e il sarcasmo: “voglio ringraziare pubblicamente J.J. Abrams per avermi fatto girare nel deserto con un’armatura da soldato imperiale”. Infine Gwendoline Christie si dice onorata di aver interpretato il primo Stormtrooper donna.

Infine, come abbiamo detto, quando hanno fatto il loro ingresso i tre leggendari protagonisti della trilogia originale, il pubblico è impazzito: in particolare, c’è stata una standing ovation  per Harrison Ford, che, commosso, ha dichiarato: “Non pensavo che avrei mai fatto un altro film di Star Wars». Carrie Fisher ha invece qualche mostrato qualche rimpianto: «Volevo fare qualcosa di più femminile in questo film, tipo andare a fare shopping in qualche pianeta strano…”. Il momento più bello (il più fotografato e il più virale” è stato il bacio tra Han/Harrison e Leia/Carrie sotto gli occhi, un po’ gelosi, del gemello Luke/Mark.

Il video del backstage è qualcosa di meraviglioso, epico: ha lasciato i fan di mezzo mondo con le lacrime agli occhi (e quelli dell’altra metà del mondo con la pelle d’oca!). La nuova pellicola di Star Wars, come già Lucas ci ha abituato, riscriverà da zero il modo di fare Cinema, un ritorno alle origini, rispetto all’abuso del digitale, che ci farà nuovamente tornare in “una galassia lontana lontana”.

 

About Gianluca Falletta

Gianluca Falletta, presidente di Satyrnet, è considerato "il papà del Cosplay Italiano". Come una delle prime realtà che hanno promosso il fenomeno made in Japan, Satyrnet, in oltre 15 anni di attività ha creato, realizzato e prodotto alcune delle più importanti manifestazioni di settore. Il portale www.satyrnet.it e la sua vastassima community online sono tutt'ora uno dei punti di riferimento per gli appassionati. Gianluca Falletta ha partecipato alla produzione del Festival del Fumetto di Romics, RomaComics & Games, Gaming e Cartoon Days e ora collabora con i principali festival italiani quali LuccaComics & Games, Milano Cartoomics e Napoli Comicon. Dopo "l'apprendistato" presso Filmmaster Events, una delle più importanti agenzie di eventi al mondo, Gianluca si occupa di creare ride e parchi di divertimento a livello internazionale e ha participato allo start-up dei nuovissimi parchi italiani Cinecittà World e Luneur Park cercando di unire i concetti di narrazione, creatività con l'esigenza di offrire entertainment per il pubblico.

View all posts by Gianluca Falletta →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *