Disney+ ha annunciato oggi che The Book of Boba Fett — la nuova serie targata Lucasfilm anticipata in una scena post credit a sorpresa dopo il finale della seconda stagione di The Mandalorian — debutterà mercoledì 29 dicembre in esclusiva sulla piattaforma streaming. Disney+ ha anche diffuso la key art della serie.

Temuera Morrison (Boba Fett) e Ming-Na Wen (Fennec Shand) riprendono i loro ruoli da The Mandalorian e da altri precedenti capitoli del vasto universo di Star Wars. Non è la prima volta che la Lucasfilm ha l’obiettivo di dedicare un prodotto stand-alone sul personaggio ma la priorità della major sono state finora indirizzate verso le serie streaming.  The Book of Boba Fett è stato annunciato ufficialmente nel dicembre 2020, con Morrison e Wen come protagonisti. Le riprese  sono durate fino a giugno 2021.

The Book of Boba Fett, un’emozionante avventura dell’universo di Star Wars, segue il leggendario cacciatore di taglie Boba Fett e la mercenaria Fennec Shand farsi strada nel mondo sotterraneo della Galassia quando tornano sulle sabbie di Tatooine per rivendicare il territorio un tempo controllato da Jabba the Hutt e dal suo sindacato del crimine. The Book of Boba Fett è interpretato da Temuera Morrison e Ming-Na Wen. Jon Favreau, Dave Filoni, Robert Rodriguez, Kathleen Kennedy e Colin Wilson sono gli executive producer. Karen Gilchrist e Carrie Beck sono le co-executive producer, mentre John Bartnicki è il produttore e John Hampian il coproduttore.

Latest posts by Gianluca Falletta (see all)