Usenet ci rivela i commenti su Il Ritorno dello Jedi nel 1983

Usenet è stato concepito nel 1979 ed è un sistema di discussione online mondiale, una sorta di ibrido tra e-mail e forum, si tratta di una rete mondiale formata da migliaia di server  interconnessi, ognuno dei quali raccoglie gli articoli, news, messaggi, o post.  È ancora in uso, anche se in gran parte sostituito da Internet. Ovviamente, tra le varie cose raccoglie anche i gruppi di discussione di Star Wars.

Possiamo ottenere una panoramica delle reazioni iniziali dei fan circa Return Of The Jedi nel 1983, dopo la proiezione. Una una piacevole sorpresa riguarda quanto siano ben costruiti e educati i post, paragonati all’ondata di parolacce e troll che esiste nei forum di commento di Ain’t It Cool News (un sito web statunitense fondato nel 1996 da Harry Knowles, che offre notizie e indiscrezioni riguardo a film e prodotti televisivi), ad esempio (non sto dicendo che tutti i forum moderni siano così male, anche se è deprimente incontrare molta scurrilità verbale). Ecco alcuni esempi dei post seguenti:

“Ho visto il film venerdì scorso e devo ammettere che, anche se mi è piaciuto molto, il finale ha lasciato molto a desiderare. Pensavo che fosse troppo felice e troppo prevedibile, con i bravi ragazzi che vincevano (con pochi o nessun danno ricevuto – tranne alcuni Ewok) e tutti i cattivi che muoiono. Sii serio, George!“

“Non riuscivo nemmeno a capire Yoda. Ma poi, non potrei mai capire Fozzie Bear dai muppets e, naturalmente, si somigliano. Sembrava che stessero usando un pupazzo diverso per Yoda rispetto all’ultimo film. Qualcun altro lo pensa?”

“Queste sono alcune impressioni su Return of the Jedi. Le immagini sono a dir poco fantastiche. Mi è particolarmente piaciuta la “chiatta” galleggiante di Jabba. Prima di andare oltre con le specifiche, diamo alcuni pareri generali. SW-ANH e TESB erano abbastanza buoni da stare in piedi da soli. NO WAY per questo film. C’era pochissima continuità d’azione e, contrariamente ad altre persone che hanno affermato che Mark Hamill non sa recitare, mi sento di dire che lui aveva l’unica parte scritta in maniera credibile nella storia. Il ritmo drammatico dello spettacolo è stato gestito molto male e molte scene importanti non erano credibili.”

“Forse non proprio un finale astuto come speravo, ma un finale abbastanza soddisfacente. Mi sentivo molto bene nel lasciare il teatro… La folla, per la prima esibizione al teatro Phipps di Atlanta (l’unica  70mm print) ha applaudito e acclamato molte scene del film, e ha fatto una standing ovation alla fine. Certo, alcune di queste persone erano dei die-hards che si accampavano tutta la notte, per essere i primi in fila.”

“ROTJ è stato un bel film, ma non buono come gli altri due. Per prima cosa, era troppo impegnato a fare tutto ciò che doveva e, in secondo luogo, non era nemmeno così fantasioso. Non ci sono state sorprese. Quindi è Leia – whoopdedo (esclamazione che si usa quando non pensi che ciò che qualcuno ha detto o fatto sia importante o speciale.) Quindi Vader ha detto la verità: tralala! Forse non avevo previsto queste cose, ma la ragione è perché era troppo ovvio, e da TESB ho avuto l’impressione che a Lucas piacesse la “Grande Sorpresa”… Quale potere extra ha l’Imperatore visto che può sparare fulmini blu dalle sue dita? Non abbiamo mai visto la forza fare qualcosa di simile prima. Chi è questo Imperatore comunque? La forza è forte nella sua famiglia? È un membro del clan Skywalker? Gli Skywalker sono come la famiglia Amber? E che mi dici della famiglia di Obiwan. Immagino che lo zio Owen e la zia Beru non fossero veramente imparentati con Luke.”

“Le reazioni che sento dalla gente qui fuori sono varie. La maggior parte sembra aver apprezzato. Sospetto solo che lo zoccolo duro lo abbia trovato una delusione… Un po’ come nei film di James Bond. Hanno raggiunto il picco con Goldfinger per me e sono stati stupidi da allora… Il film potrebbe avere avuto una cattiva esecuzione o interpretazione dell’epica SW, ma la trama non era poi così male. Penso anche che ci sia un motivo per supporre che Lucas abbia scritto la trama PRIMA di rivolgersi al lato oscuro della Forza dei soldi – e ha ceduto a quelli che gli hanno chiesto più giocattoli muppet commerciabili nel film, più carineria, più vendibilità. Penso che sia stato un successo finora perché sta ricevendo credito dai primi due film. È come quei due film dal punto di vista di ciò che appare sullo schermo: se intrecciamo le scene dell’Impero colpisce ancora e Star Wars con quelle di Return of the Jedi, sarebbe difficile dire da dove vengano. Il problema è che il contenuto emotivo della storia è perso. È girato come se al pubblico non si interessasse dei toni più profondi – difetto fatale, un film per bambini realizzato da adulti che non pensano che i bambini abbiano capacità di visione discernenti.”

“Mi piace l’idea di Byron (V7 # 20) che il corpo terreno, ormai bruciato, di Vader  si sia riunito a Obi-wan e Yoda come ologramma. Guardando attentamente, questa sera, ho notato che Anakin si è sbiadito dopo Yoda e Obi-wan nell’ultima scena. Qualcun altro li ha visti come una trinità? Il Padre, il muppet e lo Spirito Santo, forse?”

“Se hai la possibilità di vederlo quando ci sono un sacco di bambini piccoli in sala, lascia perdere. Vai allo spettacolo di mezzanotte se devi, ma la seconda volta che l’ho visto, alcuni bambini vicini mi hanno fatto desiderare di avere i poteri del Lato Oscuro. La prima volta che l’ho visto (alla prima locale), la folla si è scatenata, e la tensione nella scena in cui Vader sta decidendo se afferrare l’Imperatore ha fatto intonare cori di “Fallo! Fallo! “Grande.”

“Può sembrare non mi sia piaciuto RotJ. Questo non è vero. Mi è piaciuto molto, ma sono rimasto deluso perché ha perso lo spirito degli episodi IV e V. Era semplicemente TROPPO carino ” per crederci”. Ho paura che non pagherò per vedere di nuovo questo film, come ho fatto per SW (17 volte) e TESB (12 volte), almeno non nel prossimo futuro. Oh bene. Spero che gli episodi I-III e VII-IX (se fatti) tornino allo spirito di avventura che era in SW e TESB, ma sembra che manchi a RotJ.”

About Maria Merola

Laureata in Beni Culturali, lavora nel campo del marketing e degli eventi. Ama Star Wars, il cosplay etutto ciò che riguarda il mondo del fantastico, come rifugio dalla realtà quotidiana. In particolare è l'autrice del blog "La Terra in Mezzo" dedicato ai miti e alle leggende del suo Molise.

View all posts by Maria Merola →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *