Star Wars.it

Menu

Il Codice Jedi

oggi
 Una delle prime cose che un Jedi deve imparare è il Codice Jedi; questa filosofia è alla base della padronanza dell’uso della Forza.Il Jedi deve seguire attentamente i precetti del Lato Chiaro della Forza al fine di mantenersi in armonia con se stesso e con l’universo che lo circonda. Il Lato Chiaro è creato e mantenuto dalla vita. Il Jedi agisce per salvaguardare la vita. Uccidere è sbagliato. Talvolta è necessario uccidere. Il Jedi potrebbe farlo per difendere se stesso o gli altri, specialmente i deboli e i buoni. Se il suo atto è finalizzato alla salvaguardia della vita. il Jedi può uccidere. Comunque sia, il Jedi non deve mai dimenticare che uccidere è sempre intrinsecamente sbagliato. Malgrado un Jedi possa compiere un male a fine di ottenere un bene più grande, uccidere rimane sempre un atto malvagio. La morte è una macchia che rimarrà nel suo animo.

Il Jedi non agisce per ottenere potere o ricchezza personale; egli cerca saggezza e illuminazione, pace ed armonia. Vuole sconfiggere coloro che vorrebbero cancellare questi valori, come anche coloro che vorrebbero infliggere morte, tirannia, ignoranza agli altri. Un Jedi non deve mai agire guidato dall’odio, dalla rabbia, dalla paura, o dalla violenza ; deve agire quando è calmo e in pace con la Forza. Agire accecati dalla rabbia significa rischiare la tentazione del Lato Oscuro. Nella vita, i Jedi cercano sempre soluzioni non violente ai problemi, ma non sempre le trovano. Talvolta uccidere è addirittura la risposta migliore; anche se non significa che un Jedi non possa cercare un’alternativa.

fc,550x550,black

Non c’è emozione; c’è pace.

 Non c’è ignoranza; c’è saggezza.

 Non c’è inquietudine; c’è serenità.

 Non c’è morte; c’è la Forza.

Latest posts by StarWars (see all)

Categories:   Altri articoli

Comments