Donnie Yen parla della storia di Chirrut Îmwe

imssssmagine2

Se avete visto Rogue One: A Star Wars Story (se non lo avete fatto, cosa state aspettando?) avrete sicuramente notato che uno dei personaggi di spicco è Chirrut Îmwe (Donnie Yen) il guerriero cieco, sensibile alla Forza. L’attore ha recentemente rilasciato un’intervista a Robert Keyes di Screen Rant, per parlare del passato del personaggio, rivelando che è stato scritto un vasto background di cui al momento però non può parlare (serie di fumetti Marvel in arrivo?).Questo personaggio ha conquistato i fan con un misto di ironia, arti marziali e spirito guerriero, gran parte di queste doti vengono direttamente da Donnie Yen stesso, diventato famoso per l’interpretazione nella serie di film su Ip Man. Vi lasciamo l’intervista completa qui:

Dominic Jones per Star Wars Underworld

di Andrea Bottazzi

tratto e continua la navigazione stellare su 

About Gianluca Falletta

Gianluca Falletta, presidente di Satyrnet, è considerato "il papà del Cosplay Italiano". Come una delle prime realtà che hanno promosso il fenomeno made in Japan, Satyrnet, in oltre 15 anni di attività ha creato, realizzato e prodotto alcune delle più importanti manifestazioni di settore. Il portale www.satyrnet.it e la sua vastassima community online sono tutt'ora uno dei punti di riferimento per gli appassionati. Gianluca Falletta ha partecipato alla produzione del Festival del Fumetto di Romics, RomaComics & Games, Gaming e Cartoon Days e ora collabora con i principali festival italiani quali LuccaComics & Games, Milano Cartoomics e Napoli Comicon. Dopo "l'apprendistato" presso Filmmaster Events, una delle più importanti agenzie di eventi al mondo, Gianluca si occupa di creare ride e parchi di divertimento a livello internazionale e ha participato allo start-up dei nuovissimi parchi italiani Cinecittà World e Luneur Park cercando di unire i concetti di narrazione, creatività con l'esigenza di offrire entertainment per il pubblico.

View all posts by Gianluca Falletta →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *