Quali gadget comprare per The Book of Boba Fett?

L’attesa è ormai finita, The Book of Boba Fett spin-off della serie di successo The Mandalorian debutterà il 29 dicembre sulla piattaforma Disney+. Per celebrare le avventure di Boba Fett, impossessatosi del trono che un tempo apparteneva a Jabba The Hut, ecco una serie di accessori e giocattoli indispensabili per diventare un vero mandaloriano!

Per difendersi dai pericoli della galassia lontana lontana, i mandaloriani necessitano di una robusta armatura in beskar, il metallo più resistente mai scoperto, ma anche di un elmo! Ecco allora il nuovo casco targato Hasbro con dettagli realistici, comprese le ammaccature procurate dal Sarlacc, luci a led e telemetro piegabile, l’accessorio perfetto per diventare un cacciatore di taglie! A questo si aggiunge l’unica e sola Dark Saber, spada laser posseduta dal regnante di Mandalore, completa di effetti luminosi e sonori, impossibile da lasciarsi sfuggire. Per chi invece non riesce a resitere alla tenerezza di Grogu, il The Child Animatronic è l’item perfetto. Reagisce e comunica ma attenti a fargli usare la forza, dovrà fare un pisolino per riprendersi! | Scopri di più |

Avete sempre sognato di unirvi ai mandaloriani? Rubie’s realizzerà il vostro sogno! Leader del settore, propone una serie di costumi altamente dettagliati ispirati ai personaggi della saga. Che vogliate diventare Boba Fett o Mando ci sono costumi per tutte le età. E per chi vuole esprimere dolcezza sono disponibili costumi anche ispirati a Grogu, l’esserino più carino della galassia!  | Scopri di più |

Se amate Star Wars e lo stile è la vostra priorità, ci sono gli accessori moda Loungefly! Realizzati in pelle vegana, sono perfetti per tutti i giorni. Dallo zaino con Mando e Grogu, alla tracolla col tramonto di Tatooine, possono essere accontentati proprio tutti, ovviamente senza dimenticare la trilogia classica con i suoi iconici personaggi. | Scopri di più |

Avatar
Gianluca Falletta, presidente di Satyrnet, è considerato "il papà del Cosplay Italiano". Come una delle prime realtà che hanno promosso il fenomeno made in Japan, Satyrnet, in oltre 15 anni di attività ha creato, realizzato e prodotto alcune delle più importanti manifestazioni di settore. Il portale www.satyrnet.it e la sua vastassima community online sono tutt'ora uno dei punti di riferimento per gli appassionati. Gianluca Falletta ha partecipato alla produzione del Festival del Fumetto di Romics, RomaComics & Games, Gaming e Cartoon Days e ora collabora con i principali festival italiani quali LuccaComics & Games, Milano Cartoomics e Napoli Comicon. Dopo "l'apprendistato" presso Filmmaster Events, una delle più importanti agenzie di eventi al mondo, Gianluca si occupa di creare ride e parchi di divertimento a livello internazionale e ha participato allo start-up dei nuovissimi parchi italiani Cinecittà World e Luneur Park cercando di unire i concetti di narrazione, creatività con l'esigenza di offrire entertainment per il pubblico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *