Villa Bottini: Le legioni e le Community Cosplay a Lucca C&G

Villa Bottini a Lucca Comics & Games 2021 sarà powered by Patreon: la nota piattaforma online di creazione e condivisione di contenuti artistici scende in campo e lo fa impossessandosi degli spazi della magnifica Villa Cosplay, come è stata ribattezza quest’anno, dove per l’occasione saranno allestiti anche 2 photoshooting esclusivi per tutti i cosplayer. Ma in Villa sarà possibile incontrare anche diversi ospiti del settore cosplay come Giada RobinLeon ChiroMeryl Sama, ma anche Nicolas della Contea Gentile che arriverà per l’occasione con tutta la mitica Compagnia dell’Anello per raccontare la sua storia e il suo progetto, e la coppia di podcaster e youtuber di Bouquet of Madness.

E ancora, nelle sale del piano nobile e nel magico giardino esterno da oltre 1.000 mq, le Community Cosplay italiane allestiranno i loro spazi performativi e le loro attività. Eccone l’elenco:

  • Assassin’s Creed Cosplay Italia
  • Terra di Mezzo Cosplayers
  • Avengers Infinity Cosplay
  • X-Men Academy Cosplay Italia
  • 501° Italica Garrison
  • Rebel Legion Italian Base
  • EmPisa Star Wars Fan Club
  • Mandalorian Mercs
  • Saber Guild
  • ORANGETEAM LUG LEGO® User Group
  • Ghostbusters Italia
  • Steampunk Italia
  • Harry Potter – Caput Draconis
  • The Winds Of Winter Cosplay
  • Music Icons Italian Cosplayers
  • Lovelace – The Geek Ladie’s Allegiance
  • Gli Untori della Luce Nera

Inoltre il cosplayer Valentino Notari presenterà il suo romanzo “Cosplay Girl” e il 31 ottobre il giardino ospiterà un flashmob organizzato con Emergency. In linea col partecipazione dell’autore, alle ore 16.00 si svolgerà nei giardini della Villa un flash mob con i personaggi più famosi al fine di condividere un messaggio di pace e fratellanza in stile Yoda: “Guerra non fa nessuno grande!”. Questo evento vedrà la partecipazione dell’attore Mario Spallino e della scrittrice fantasy Licia Troisi.  Emergecy inoltre, sempre nell’ambito di Villa Bottini, allestirà uno spazio con i visori per la realtà virtuale, per visitare digiltamente il Centro chirurgico per le vittime di guerra di Kabul, in Afghanistan. Infine, nell’Area Performance si svolgerà unasta di beneficienza con tavole originali di grandi artisti, fumettisti, illustratori fantasy e di fantascienza proprio sostenere i progetti di Emergency.

Cambiando location, ricordiamo che durante i giorni del Festival, Villa Tucci – una delle più belle e prestigiose residenze storiche di Lucca – aprirà le sue porte per l’occasione al settore Cosplay, ospitando fotografi selezionati e cosplayer d’eccezione.

Torna anche il Cosplay Live Show 2.0, il contest cosplay più ambito d’ Italia, condotto da Giorgia Vecchini e Paolo Picchi: sabato 30 ottobre ore 15:30 presso l’auditorium San Francesco, i cosplayer di ogni tipologia si daranno battaglia di fronte a una giuria d’eccezione guidata dal grande Maurizio Merluzzo. Ma non mancherà anche la gara “tradizionale” con il Classic Cosplay Contest.

Spazio anche alla Dance Cosplay Battle e alla straordinaria Yokai Cosplay: Japanese Plants & Monsters Experience, visita-evento che si svolgerà dell’Orto Botanico di Lucca.

Per la lista completa degli eventi rimandiamo alla sezione Programma, in continuo aggiornamento.

Avatar
Gianluca Falletta, presidente di Satyrnet, è considerato "il papà del Cosplay Italiano". Come una delle prime realtà che hanno promosso il fenomeno made in Japan, Satyrnet, in oltre 15 anni di attività ha creato, realizzato e prodotto alcune delle più importanti manifestazioni di settore. Il portale www.satyrnet.it e la sua vastassima community online sono tutt'ora uno dei punti di riferimento per gli appassionati. Gianluca Falletta ha partecipato alla produzione del Festival del Fumetto di Romics, RomaComics & Games, Gaming e Cartoon Days e ora collabora con i principali festival italiani quali LuccaComics & Games, Milano Cartoomics e Napoli Comicon. Dopo "l'apprendistato" presso Filmmaster Events, una delle più importanti agenzie di eventi al mondo, Gianluca si occupa di creare ride e parchi di divertimento a livello internazionale e ha participato allo start-up dei nuovissimi parchi italiani Cinecittà World e Luneur Park cercando di unire i concetti di narrazione, creatività con l'esigenza di offrire entertainment per il pubblico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *